homepage bacheca, amici e ora... su di me pagina free scrivimi - mail 1 mi hanno scritto 1 Ezio Santiago2008 2 Ezio Santiago2008 3 Ezio Santiago2008 4 Ezio Santiago2008 5 Ezio Santiago2008 6 Ezio Santiago2008 7 Ezio Santiago2008 8 Ezio Santiago2008 1 diario Santiago2007 2 diario Santiago2007 3 diario Santiago2007 4 diario Santiago2007 5 diario Santiago2007 6 diario Santiago2007 7 diario Santiago2007 8 diario Santiago2007 pg 1 su di me pg 2 su di me pg 1 visiva 1 Bangla 2010 2 Bangla 2010 3 Bangla 2010 4 Bangla 2010 5 Bangla 2010 6 Bangla 2010 7 Bangla 2010 8 bangla video 2010 1 camm.nord 2009 1 bangla 2011 2 bangla 2011 3 bangla 2011 4 bangla 2011 5 bangla video 2011 

1 Ezio Santiago2008

il cammino quasi in diretta!!

questo è il titolo di alcune riflessioni postate sul forum di http://www.pellegrinipersempre.it/ durante il mio percorso, partendo da Sant Jean pied de Port (Francia), paesino alla base dei Pirenei, seguendo la scia della via Lattea sino a Santiago di Compostela e da qui Muxia e poi Finsterre, fine della terra.

Ezio 16 lug 2008, 19:25 Salve, parto da Urbino e nel treno da Fossato il nostro logo ha colpito! Un signore si avvicina e chiede: Santiago? Si. Non ha fatto il Cammino, conosce il sito tramite Riccardo di Falconara. Parla a voce alta e in breve sono bersagliato da domande dei vicini di carrozza, cosi Roma arriva velocemente.17-7Sono a SJPdP, l'ostello è al completo, sono dirottato ad uno privato, al n.37 della stessa via (euro 12). La proprietaria mi sistema su un pianerottolo in cima alle scale (4 letti attaccati) servizi all'esterno in un angolo del terrazzo. La signora controlla il tempo d'impiego della doccia e urla. Episodio spiacevole: dimentico la macchina fotografica sotto all'interno della doccia e dopo 5 minuti la macchina è sparita e nessuno ha visto nulla. Ho saputo che la signora ospita persone che si spacciano per pellegrini e vanno a dormire negli albergue per spendere di meno e nessuno controlla.18-7Parto per Roncisvalle, la salita è dura, sono ancora amareggiato per la disavventura, per fortuna la giornata è bellissima, vicino a Honto un giovane mi saluta in inglese e così andiamo avanti per un pò: sorpresa è italiano, grande festa. Poco dopo di Orisson un'ombra mi gira attorno, alzo lo sguardo: 2 aquile controllano il mio Cammino ma la sorpresa non e' finita poco dopo un gruppo di grifoni passano veloci. L'ambiente e' spettacolare e faccio diverse soste prima di arrivare a Roncisvalle. Il tutto mi fa dimenticare l'episodio della macchina e decido di non prendere neanche un uso-getta. Il Cammino sarà impresso nella mente. A Roncisvalle ottimo rifugio e suggestiva la Benedizione del Pellegrino.19-7Roncisvalle-Larrasoana: il percorso è molto bello, in mezzo a boschi, saliscendi con ciotoli, una ragazza che mi precede scivola e si rovina un ginocchio (portare i bastoni, aiutano). Attraverso Zubiri con un singolare ponte, poi un tratto squallido, una cava? A Larrasoana un piccolo ma ottimo rifugio mi accoglie (6 euro) Internet-point con tastiera pazza (scusate gli errori). Oggi ho dolore ai piedi e da domani faro´ tappe piu´brevi.Ultreja, alla prossima Ezio

di silvana il 19 lug 2008, 19:58 Ciao Ezio,macchina fotografica.....io ho rotto la mia a SJPP, non ho fatto neanche una foto del cammino, ma mi sembra di avere negli occhi ogni particolare, ogni sasso, ogni steccato, ogni casa, insomma..non mi dimenticherò mai niente di quello che ho visto....neppure la fabbrica di magnesio di Zubiri..Sono contenta che tu ci abbia raccontato i tuoi primi giorni ..anche tu mi stai facendo compagnia e mi aiuti a tenere viva la voglia di ripartire.Un abbraccio forte e buen camino. Silvanadi Edo il 19 lug 2008, 21:21 Ciao Ezio, il cammino ti entra nel cuore ... è bello ricordare con le immagini ma sono le immagini che ti si scolpiscono nel cuore le più belle. E quelle non può rubartele nessuno. Buon cammino di Sardina il 20 lug 2008, 0:11 ho due alternative e non so quale scegliere:a) che chi ha "casualmente" preso la macchina faccia un mondo di foto bellissime almeno a qualcosa serve "l'esproprio proletario" perpetrato;b) che gli si scoppi in mano la macchina fotografica lasciandogli il marchio sul naso per almeno 60 giorni.Chissa perchè propendo per la seconda ipotesi.....................

di ric il 20 lug 2008, 9:00 Ciao Ezio, Buon Cammino! Anche da parte di Roberto (l'uomo del treno)! ricdi Giocamino il 21 lug 2008, 7:45 Di fotografie io ne ho fatte un numero che mi pareva enorme (700), ma quello che si vede nelle immagini è solo una limitata brutta copia di quello che vedevano i miei occhi. Comunque in rete trovi tanti album di altri pellegrini. Certo, le foto delle persone, pellegrini con cui hai passato un minuto o un’intera settimana, sono preziose.Io ho trovato comodissimo lo scambio di indirizzi e-mail in attesa di scambi di foto: ho consumato un mini notes scrivendo indirizzi e dando il mio...Buen camino! Gio di Roberta il 21 lug 2008, 21:30 ... forza babbo !!!buon proseguimento ... ti seguiamo dal forum di giorno in giorno ... non vediamo l'ora di avere il prossimo aggiornamento. Robi e Massidi Emanuela il 22 lug 2008, 8:12 Che meraviglia, se non se lo aspetta sarà una sorpresa meravigliosa leggere il vostro saluto! E' venuta una botta di emozione a me ..... .non che ci voglia molto a farmi emozionare, però immagino il vostro babbo...!

ringrazio Edo per avermi concesso di riprenderei testi dal sito http://www.pellegrinipersempre.it/

1/8 segue





clicca sui petali





Per poter visualizzare tutti i contenuti è necessario avere la versione attuale di Adobe Flash Player.